Notizie

08/05/2020 - COMUNICAZIONE A SOCI

Cari soci,

Vi dobbiamo purtroppo informare che il TAR ha respinto il ricorso presentato contro il provvedimento del Comune di Torino che disponeva la decadenza dalla concessione.

Sussistono numerosi motivi di impugnazione della sentenza, pertanto sarà presentato ricorso al Consiglio di Stato con istanza di sospensione.

Nel frattempo si sta avvicinando la naturale scadenza della concessione (31.12.2021), in relazione alla quale comunque si impone una rinegoziazione con il Comune o una nuova assegnazione.

Parallelamente ci troviamo a dover fronteggiare le problematiche connesse alla chiusura per l’emergenza Covid in corso, che, tra le varie conseguenze, ha determinato il venir meno degli introiti delle attività collaterali (campi calcetto, tennis, ecc.).

Vi terremo aggiornati sui prossimi passi e sviluppi, non solo rispetto alla vicenda con il Comune, ma anche in relazione alla ripresa dell'attività sportiva e ricreativa, che auspichiamo possa avvenire già prima dell'estate, seppur nelle nuove forme che saranno richieste dagli organi competenti. Stiamo procedendo per farci trovare pronti alla ripartenza non appena sarà consentita.

Un cordiale saluto a tutti.

Il Consiglio Direttivo

altre notizie